Account Amazon bloccato

Un venditore che non rispetta le policy del Contratto di Business Solution di Amazon potrebbe perdere all’improvviso i privilegi di vendita per uno o più marketplace di Amazon e dunque vedersi il proprio account Amazon bloccato insieme ai fondi presenti su di esso.

Perché un account Amazon viene bloccato?

Esistono tantissime tipologie di sospensione di un account Amazon: ad eccezione di alcuni casi specifici in cui è coinvolto un concorrente sleale, è sempre il Seller il responsabile della chiusura del suo account Amazon a causa di un comportamento non conforme al regolamento imposto da Amazon.

Un account Amazon chiuso definitivamente può essere riaperto?

Dalla nostra esperienza e come più volte confermato telefonicamente anche dal reparto Supporto al Venditore di Amazon, un account Amazon chiuso definitivamente può essere riaperto, nonostante sia giunta una notifica con frasi del tipo “non potrà più vendere su Amazon” o “la chiusura di un account rappresenta un’azione permanente“. Per riaprirlo serve un Piano di Azione ben fatto e dettagliato, come quelli da noi scritti.

Cosa fare se un account Amazon è bloccato?

L’unico modo per sbloccare e dunque riaprire un account Amazon è inviare un Piano di Azione (POA) ben fatto.

Se necessiti di un aiuto nella scrittura di un Piano di Azione, puoi contattarci compilando il modulo presente in questa pagina.

error: Content is protected !!